Rimani aggiornato con i feed RSS del Liceo

Alcuni genitori hanno segnalato la difficoltà di rimanere aggiornati sui servizi scolastici nonostante il sito pubblichi sia sulle proprie pagine sia via Facebook tutti gli aggiornamenti necessari e, dal 2015, il Liceo fornisca una Newsletter di tutti gli articoli pubblicati sul sito. Altri segnalano la difficoltà che alcuni alunni con bisogni specifici di apprendimento hanno a navigare e leggere le notizie pubblicate. Evidentemente il nostro non è un piccolo sito con pochi contenuti, perciò raccogliamo la sfida e forniamo qualche suggerimento a chi ha ancora difficoltà a navigarlo, ricordando a tutti che il sito garantisce, tra l’altro, il servizio Feed RSS del Liceo.

Aggiornamenti e notifiche Feed RSS

Si tratta di questioni insolubili o ci sono soluzioni possibile? In effetti, una mano ce la può dare la pubblicazione dei contenuti via feed RSS. Pensati per i non vedenti e previsti dalla normativa vigente sull’accessibilità, i feed RSS sono un sistema di notifica in tempo reale degli aggiornamenti sul sito attraverso i comuni sistemi di posta elettronica o apposite applicazioni di raccolta dei feed. Il loro funzionamento è analogo a quanto avviene in app come Google News: le notizie si aggregano reperendole da fonti diverse mostrandone i contenuti in un contenitore semplificato e uniforme per tutte el notizie fornite. Quasi tutti i giornali li usano e anche la Pubblica Amministrazione deve dotarsene per soddisfare i requisiti di accessibilità richiesti per i non vedenti. Di cosa si tratta? In effetti, di una notifica dei titoli e di un abstract di testo dell’articolo pubblicato che raggiunge gli utenti non appena accedano ad internet. Anche il nostro sito li usa.

Istruzioni per l’uso

Per collegarsi ai Feed RSS del Liceo basta premere l’icona standard. La sua forma è tipicamente quella delle onde wi-fi: un puntino e alcune onde radio inclinati verso destra di quarantacinque gradi. Premete l’icona e accedete alla pagina relativa ai Feed RSS del Liceo. Si tratta generalmente di una pagina di spiegazioni contenenti una raccolta di link attraverso i quali accedere al servizio. Nel nostro caso un unico linkfeed://www.liceoartisticoboccioni.gov.it/feed/. A seconda del sistema che utilizzate potrete avviare il vostro client di posta o una specifica applicazione detta feed RSS reader. Ne esistono di splendide, gratuite o a pagamento. Scaricate l’applicazione dal vostro Store di sistema e incominciate a navigare in modo del tutto nuovo! Non appena andate su una pagina contenente i feed il sistema vi chiederà se volete accedervi con l’applicazione feed reader. Consentite all’operazione e accedete alle informazioni che il sito vi fornisce. In tal modo non sarà la scuola a fornirvi mail informative, bensì vi fornirà solo le notifiche dei contenuti pubblicati scegliendo quali vorrete visionare in modo conforme all’accessibilità di cui avete bisogno e in tempo reale da qualsiasi fonte intendiate seguire. Il consumo di traffico e dati è ridotto al minimo perché in questo modo i siti forniscono solo i contenuti, non l’interfaccia che è a carico del vostro sistema. Il tutto avviene anche più rapidamente che in una tradizionale navigazione via browser. Non solo, dunque, i Feed RSS del Liceo vi tengono costantemente informati, ma risparmiano traffico e vi forniscono un’interfaccia che generalmente potete anche adattare alle vostre esigenze.

Cordialmente, il webmaster Prof. Fabio Bertoglio

 

Informazioni generali sui Feed reader

Siccome alcuni hanno simpaticamente ironizzato circa questa mia mirabolante rivelazione, vale la pena di riprendere il discorso: io uso, su sistema Mac, Leaf, disponibile su AppStore. Basta scaricare l’app, aprirla e navigare sui vari siti che dispongono di questo sistema. L’applicazione s’incaricherà automaticamente di selezionare il link del servizio e proporvi un elenco di sottoscrizione sotto cui inserirlo. Potete anche organizzare le sottoscrizioni pressappoco come organizzate i preferiti sul browser che utilizzate. Io uso il sistema per tenermi aggiornato sugli articoli dei vari giornali italiani e sulle pubblicazioni del Boccioni. Facile, no? Per darvi un maggior numero di informazioni vi allego una recensione.

Recensione di Leaf

Leaf 5.0.2 è un newsreader (lettore di notizie) che può funzionare come RSS autonomo o lo si può utilizzare con quattro servizi online – Feedly, NewsBlur, Fedain e Feed Wrangler – per sincronizzare gli articoli su tutti i Mac e dispositivi iOS. Uno dei punti di forza di Leaf è l’interfaccia utente pulita e organizzata che permette leggere le ultime notizie senza distrazioni.

Indicazioni operative

La prima volta che si lancia l’applicazione viene richiesto di scegliere come si desidera utilizzare l’applicazione, ma qualche scelta facciate, ricordate che non siete limitati ad un singolo servizio. Infatti, tramite la finestra principale dell’applicazione è possibile aggiungere facilmente nuovi account in qualsiasi momento. Naturalmente, Leaf prevede anche la possibilità di aggiungere singoli feed RSS, è sufficiente digitare l’URL e l’applicazione provvederà ad individuare gli RSS disponibili. Come la maggior parte dei lettori RSS, Leaf permette di organizzare i feed in cartelle, ma c’è anche un campo di ricerca interno per trovare articoli in base ad una chiave di ricerca specifica. Se si decide di utilizzare Leaf come un motore di RSS locale, è possibile importare la vostra intera collezione di feed tramite un file OPML. Ovviamente, lo sviluppatore ha previsto anche la possibilità eseguire il backup del database dei feed RSS nel formato standard OPML.

La personalizzazione accessibile

Altra caratteristica interessante di Leaf sono le opzioni di personalizzazione. Si può scegliere tra un tema chiaro ed uno scuro adatto per leggere la sera (View/White Background o Dark Background). Le immagini nella colonna centrale con l’elenco degli articoli possono avere una forma circolare (che però può creare confusione) o rettangolare (View/Rectangular Images), e offre la possibilità di scegliere come si desidera vedere gli articoli pubblicati nel feed RSS: sintesi o completo. Inoltre, Leaf può anche aprire l’articolo del sito Web nel browser interno, senza quindi utilizzare Safari & C. L’applicazione è dotata di una serie di strumenti che aiutano a tenere traccia degli articoli non letti o “favoriti”. Ad esempio, cliccando sul pulsante condividi Condividi e possibile scegliere di aggiungere un articolo all’Elenco lettura di Safari, Instapaper, readability, condividerlo sui principali social network, per email o via Airdrop, e così via. Nelle preferenze di Leaf, è possibile vedere tutte le opzioni di condivisione supportate e scegliere quelli che si desidera avere attivi. Leaf funziona come qualsiasi altro lettore di feed RSS, offrendovi la possibilità di tenere d’occhio i vostri siti preferiti con il minimo sforzo, grazie anche all’efficiente sistema di notifiche che permette di leggere anche quelli più vecchi richiamandoli dal Centro Notifiche.

rss feed

rss feed

 

Fonte: SpiderMac
Per maggiori informazioni: voce Wikipedia sui feed RSS

Pin It on Pinterest