Dote Scuola della Regione Lombardia per l’a.s. 2018/19

Milano, 14 aprile 2018

CIRCOLARE n.240

Ai Genitori, ai Docenti, agli Studenti, all’UFFICIO DIDATTICA e CONTABILITA’

La Regione Lombardia, con n. 4746 del 4 aprile 2018, dispone modalità e attuazione componenti di Dote scuola 2018/2019:

  1. – Buono Scuola, per sostenere studenti che frequentano una scuola paritaria o statale che preveda una retta di iscrizione e frequenza (SCUOLE PARITARIE+ IFP) ;
  2. – Contributo per l’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica, finalizzato a sostenere la spesa delle famiglie nel compimento dell’obbligo scolastico sia nei percorsi di istruzione che di istruzione e formazione professionale (SCUOLE STATALI E PARITARIE).
BUONO SCUOLA

Costituisce un sostegno alla libertà di scelta educativa per gli studenti, di età inferiore a 21 anni, delle scuole paritarie iscritti per l’a.s 2018/2019 a corsi ordinari di studio presso scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado o statali con retta di frequenza, il cui ISEE famigliare sia inferiore o uguale a € 40.000,00.

Il valore del contributo è determinato in relazione alla fascia ISEE e all’ordine e grado di scuola frequentata. Va da un minimo di € 300,00 per la scuola primaria ad un massino di € 2.000,00 per la scuola secondaria di secondo grado.

Il nucleo familiare richiedente deve avere una certificazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente), in corso di validità all’atto di presentazione della domanda.

CONTRIBUTO PER L’ACQUISTO DI LIBRI DI TESTO, DOTAZIONI TECNOLOGICHE E STRUMENTI PER LA DIDATTICA

È destinato agli studenti, di età non superiore ai 18 anni, iscritti a corsi ordinari di studio presso scuole secondarie di 1° grado (classi I, II e III) e secondarie di 2° grado (classi I e II) oppure iscritti a percorsi di istruzione e formazione professionale (classi I e II), esclusivamente per l’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica, il cui ISEE famigliare sia inferiore o uguale a € 15.494,00.

Il contributo varia da un minimo di € 90,00 ad un massimo di € 240,00. La domanda non può essere presentata per gli alunni delle scuole primarie, in quanto lo Stato già garantisce la gratuità dei libri di testo.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

È stata rinnovata la piattaforma su cui presentare la domanda, mentre i criteri per l’agevolazione restano invariati.

Le domande possono essere presentate, dalle ore 12.00 del 16 aprile 2018 fino alle ore 12.00 del 18 giugno 2018 , solo online ed esclusivamente dal cittadino interessato, accedendo al portale http://www.siage.regione.lombardia.it/.

Procedere all’autenticazione utilizzando:

  1. SPID: Sistema Pubblico di Identità Digitale (per informazioni sulle modalità di richiesta delle credenziali consultare https://www.spid.gov.it/richiedi-spid)
  2. CNS-Carta Nazionale dei Servizi o CRS-Carta Regionale dei Servizi (per questa procedura sono necessari un PC, un lettore di Smart card e PIN di CNS o CRS)

Non è necessario stampare e consegnare la domanda, una volta confermato l’invio la domanda sarà automaticamente protocollata e corredata di firma

Per ogni dettaglio si rinvia al seguente URL : http://www.regione.lombardia.it

Il Dirigente Scolastico
Dott.Stefano Gorla

 

 

Pin It on Pinterest