Uscita didattica a S. Pietro al Monte, Civate

Nell’ambito di un’uscita didattica organizzata per l’IFS di terza Liceo, siamo stati alla basilica di S. Pietro al Monte a Civate con la classe 3f e alcuni genitori che hanno accompagnato i figli. La visita ha previsto una “passeggiata” di circa un’ora per raggiungere la basilica e poi una visita guidata in loco. Vista la bellezza dei posti e la simpatia dell’iniziativa pubblichiamo la galleria d’immagini.

Il complesso benedettino di S. Pietro al Monte in Civate è senza dubbio uno dei complessi abbaziali più interessanti della nostra provincia e dell’intera Lombardia, meta di notevole interesse storico, artistico, religioso. Situato a 662 metri sul livello del mare, lo si raggiunge dal paese di Civate in un’ora circa di cammino. Molti sono ogni anno i visitatori che salgono l’erta mulattiera fino alle pendici del monte Cornizzolo per incontrare la serena atmosfera del luogo, la storia millenaria raccontata dalle bianche pietre, la spiritualità che emana dall’austera bellezza del suo patrimonio artistico. L’associazione amici di San Pietro, nata nel 1975, raccoglie un gruppo di volontari che collaborano alla conservazione del complesso monumentale della basilica di San Pietro al Monte e dell’Oratorio di San Benedetto e all’accoglienza dei visitatori. Fondatore dell’associazione è stato Don Vincenzo Gatti, membro della comunità religiosa della famiglia Beato Angelico, che ha coordinato per oltre cinquant’anni i restauri del complesso abbaziale, offrendo oltre alla sua competenza artistica anche una testimonianza di vita spirituale secondo lo spirito benedettino.

 

Sito internet: www.amicidisanpietro.it 

 

Pin It on Pinterest

Condivisione...

Condividi con i tuoi amici!